Rally Lana 2020. Pinzano alla riscossa, bene la nuova Suzuki Ibrida. Grandi lotte fra le 2 Ruote Motrici

A cura dell’Ufficio Stampa Rallylana

Il secondo passaggio sulle prove speciali del sabato si aprirà nel segno di Corrado Pinzano: una foratura contro un sasso in traiettoria sulla Tracciolino lo ha spinto fuori dal podio ma non tanto lontano da precudergli la rimonta. Ce la farà?

 

Intanto primo bilancio promettente per la nuovissima Suzuki Swift Sport Hybrid condotta da Simone Goldoni.

 

Mentre si stanno rivelando veramente appassionanti i duelli al vertice fra le due ruote motrici. Roberto Vescovi, 12° assoluto, sta rispettando i favori dei pronostici ma Un super Fradelizio gli alita sul collo ad appena 2”. Non da meno il duello fra le Peugeot 208 R2B Con Davide Caffoni – vicinissimo a Fradelizio- che ha solo 4 decimi di secondo di margine su un bravissimo Tondina.

 

Una intraversata di una vettura ha indotto la direzione gara ad interrompere le partenze per una ventina di minuti, ma il rally è poi ripreso regolarmente.