Rally Sport Evolution chiamata ad un doppio impegno: al Targa Florio ed al Valpolicella

Foto Magnano

Ranica (Bg) – Di fare una pausa proprio non se ne parla: la vetture della Rally Sport Evolution sono molto richieste in tutte le gare dello stivale ed ecco quindi che il team di Ranica è chiamato agli straordinari; il Rally Targa Florio ed il Valpolicella, distanti quanto diversi tra loro, sono le due corse nelle quali la RSE sarà impegnata.

In Sicilia, per il terzo atto del CIR, si svolge il “Targa” sulle suggestive strade che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo. Per una gara antica, RSE schiera una vettura moderna come concezione. La Fiat 550 Hybrid che tanto ah fatto parlare di sé a Ciocco e Sanremo; a portarla in gara ci sarà ancora una volta il pilota Alberto Mario Pirola navigato, questa volta, da Veronica Orazi, “allieva” d Nicola Arena.

Al Rally Valpolicella invece Marco Pellizzaro e l’omonimo Melotti, dopo la bella vittoria conquistata a marzo al Bardolino, proveranno a replicare ben consci del fatto che anche in questa gara gli avversari saranno tosti e battaglieri: sulla Peugeot 208 R2B gareggeranno con il numero 40. Tra gli avversari da tenere in maggior considerazione per la lotta al 2 Ruote Motrici ci sarà senza dubbio il veronese Cristian Dal Castello, forte driver navigato da Loredana Marsha Zanet, che grazie alla collaborazione di Autosport 23, potrà sfoggiare una Peugeot 208 R2C.