Ritiro dell’equipaggio Della Maggiora-De Angeli al 36° Rally Bellunese

Il sodalizio lucchese sarà presente con la giovane navigatrice Tania Bernardi al Rally Del Taro.

Lucca, 27 maggio 2021. Una trasferta da dimenticare per Pierluigi Della Maggiora e il suo estemporaneo navigatore Gabriele De Angeli quella al recente Rally Bellunese a bordo della usuale Skoda Fabia R5. Infatti il duo della scuderia lucchese Rally Revolution +1 si è dovuto ritirare nelle prime battute di gara per una uscita di strada che pur riportando danni limitati non gli ha permesso di continuare e quindi finire anzitempo la gara.

“Un vero peccato” commenta Pierluigi Della Maggiora e continua “un ritiro dovuto ad un piccolo errore che ci ha estromesso da una gara che si preannunciava interessante, un bel percorso, numerosi avversari con cui potevamo confrontarci, ci dispiace davvero. Ci rifaremo alla prossima.”

L’attività della Rally Revolution + 1 comunque continua e all’imminente Rally del Taro sarà presente con la sua giovane navigatrice Tania Bernardi che affiancherà per l’occasione Massimiliano Canu su una Renault Clio RS nella vivace classe N3 . Una gara, quella del Taro Nazionale,  decisamente impegnativa che prevede sei prove speciali per Km. 50,82 su un percorso globale di Km. 224,11 : “La Folta” di Km. 7,49, Tornolo di Km. 4,33 e Montevacà di  Km. 13,59 tutte da ripetersi due volte.

Un’ulteriore gara per accrescere l’esperienza della giovane navigatrice garfagnina che ha già fatto vedere le sue capacità precedentemente e che sta continuando il suo percorso di crescita sportiva.