Ritorna lo spettacolo dei Ferrari Racing Days al Nürburgring

Nürburg, 27 agosto 2021 – A due anni di distanza dall’ultima apparizione, tornano sul circuito tedesco i Ferrari Racing Days che, per l’occasione, vedranno scendere in pista i protagonisti del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, di F1 Clienti e del Programma XX. Tre giorni di emozioni e duelli per il monomarca più famoso del mondo che potrà essere ammirato anche dal pubblico, ammesso in numero limitato sulle tribune.

Trofeo Pirelli. Dopo due mesi dall’ultimo appuntamento di Valencia, si rinnova il duello per il successo nella classe regina che vedrà opposti Michelle Gatting (Scuderia Niki – Iron Lynx), leader con 113 punti, e un terzetto di piloti che la insegue a corta distanza: Luka Nurmi (Formula Racing) con 74 punti, John Wartique (Francorchamps Motors Luxembourg) con 70 e Niccolò Schirò (Rossocorsa) con 66. Il pilota italiano ha vinto tutte le gare dal suo debutto e prova un’impresa difficile ma matematicamente ancora possibile. Da segnalare la presenza in questo appuntamento di Luca Ludwig per i colori di Octane 126. Nella classe Am Christian Brunsborg (Formula Racing) è al comando a quota 109, con 29 lunghezze di margine su Sergio Paulet (Santogal Madrid – MST) mentre più staccato, con 66 punti, segue Ange Barde (SF Côte d’Azur Cannes – IB FAST). Tra le quattordici 488 Challenge Evo al via della classe, da segnalare quella del debuttante François Lansard (Formula Racing).Coppa Shell. Nella categoria riservata ai gentleman, prosegue il confronto al vertice tra Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport) e James Weiland (Rossocorsa), separati in classifica da due soli punti. L’austriaco cercherà di dare continuità alle ottime prestazioni evidenziate negli ultimi due round che gli hanno consentito il sorpasso sul campione del mondo in carica. La gara tedesca vedrà il debutto di Christian Herdt-Wippergers (Saggio München). Tra gli Am, Willem Van der Vorm (Scuderia Monte-Carlo) potrà amministrare i 19 punti di vantaggio su Joakim Olander (Scuderia Autoropa). Attesa per le prestazioni del compagno di squadra Ingvar Mattsson, sul podio nel weekend del rientro a Valencia.
F1 Clienti e Programmi XX. Su un tracciato che ha ospitato in diverse occasioni le vetture protagoniste di due tra i programmi più esclusivi del Cavallino Rampante, si alterneranno in pista la F2007 di Kimi Räikkönen, sei FXX-K Evo, una FXX K e una 599XX.
Appuntamenti. L’azione in pista inizierà nella giornata di oggi con le prime prove libere che vedranno coinvolte tutte le vetture, mentre sabato si assegneranno i primi punti del Ferrari Challenge, con la gara della Coppa Shell prevista alle 13:55 ora locale, seguita alle 16:35 da quella del Trofeo Pirelli. Domenica il programma si svolgerà secondo tempistiche analoghe rispetto a quelle del sabato. Tra le qualifiche e le gare, sarà possibile ammirare gli esemplari dei Programmi XX e di F1 Clienti. In Italia, tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Sky Sport Action, ad eccezione della Gara 1 del Trofeo Pirelli che sarà fruibile in differita alle 20:00. Previsti anche collegamenti pre-gara su Sky Sport 24. La diretta con commento in inglese sarà invece visibile sul sito live.ferrari.com mentre sul sito di Ferrari Races (races.ferrari.com) saranno pubblicati contenuti aggiuntivi, video e immagini.