Scuderia Palladio Historic nuovamente con Salvini e Centro Porsche Verona

Il tre volte Campione Italiano con la Porsche 911 sarà nuovamente al via del C.I.R. Auto Storiche come portacolori della scuderia vicentina. Foto archivio ACISport

Vicenza, 16 febbraio 2022 – Dopo il primo assaggio della stagione sportiva al recente Lessinia Rally, in casa Palladio Historic si guarda in direzione dei prossimi impegni ed in particolare al Campionato Italiano Rally Auto Storiche che scatterà venerdì 11 marzo da Arezzo.

Alla gara toscana che dopo le due edizioni estive torna alla collocazione originaria di marzo, sarà al via con i colori della Scuderia Palladio Historic la Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Alberto Salvini e Davide Tagliaferri che cercheranno di portare nuovi prestigiosi risultati alla scuderia capitanata da Mario Mettifogo, forti dei due successi nella massima Serie nazionale ottenuti lo scorso anno.

“Riparte una nuova stagione e noi ci saremo – racconta Alberto Salvini – pronti a dare il massimo vestendo nuovamente la divisa della Scuderia Palladio Historic. Dopo esser stata esposta nei saloni del Centro Porsche Verona la nostra 911 Gruppo 4 è pronta per tornare da protagonista sui campi di gara. Il Vallate Aretine, che Davide ed io abbiamo vinto lo scorso anno, ci attende per una nuova sfida e cercheremo di dare il massimo fin dal primo chilometro. I nostri programmi sono in via di definizione, ma contiamo di essere presenti a quelle gare che sono diventate irrinunciabili, valutando durante la stagione qualche altra partecipazione, sempre compatibilmente con gli impegni professionali”.

Quella appena passata è stata per Salvini e Tagliaferri una stagione decisamente di alto livello che ha portato alla Scuderia Palladio Historic, oltre alle esaltanti vittorie al Vallate Aretine e all’Elba, anche il successo nel Memory Fornaca, Serie privata che diventa ogni anno sempre più interessante e combattuta e che rivedrà sicuramente il duo tra i pretendenti all’edizione 2022 anch’essa al via dal Vallate Aretine.