Serie “R Italian Trophy” al 16° Rally di Reggello – Città di Firenze

Foto archivio Magnano

Nei giorni di sabato 15 e domenica 16 giugno prossimi si disputerà il Rally di Reggello – Città di Firenze, gara giunta alla sua 16esima edizione. La competizione che interesserà interamente la provincia di Firenze, coincide con il quarto appuntamento stagionale in zona 7 della Serie R ITALIAN TROPHY “ZONE”.

Sono 9 in totale gli equipaggi iscritti alla Serie che vedranno sventolare la bandiera tricolore sabato 15 giugno dalla pedana sita a Cascia di Reggello con la splendida Pieve Romanica a fare da sfondo.

Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini con il nr. 26 su Peugeot 208 Rally4 (Laserprom015), Massimiliano Milli insieme Marco Piazzini su Renault Clio R3 nr. 31 (GIMA Autosport) e Maurizio Billocci con a fianco Alessio Migliorati su Peugeot 208 Rally4 nr. 33 (P.R.T. Rally Team) compongono il 2° raggruppamento. Start a 6 per il 3° raggruppamento con 2 vetture Peugeot 208 Rally4/R2 e 4 Renault Clio Rally5. Le 2 208 “atmosferiche” saranno condotte in gara da Riccardo Tommi e Lorenzo Baldi con il nr. 34 (GRT Rally Team) e da Francesco Laudicina e Romeo Auteri nr. 35 (GRT Rally Team).

Le 4 berlinette francesi saranno a disposizione rispettivamente per il giovanissimo Nicolo’ Ardizzone e Alyssa Anziliero con il nr. 37 (Lion Team), per Marco Mori e Jari Cavaciocchi con il nr. 38 (Rebutti Service), per i fratelli Ancillotti, con Lorenzo alla guida e Cosimo alla lettura delle note, nr. 39 (Baldon Rally) e per Chiara Galli e Andrea Marco Cecchi con il nr. 41 (P.R.T. Rally Team).

La gara si svolgerà in due giornate. Come sopra menzionato, dopo la partenza alle ore 17.31 dalla splendida location di Cascia di Reggello vi sarà un “assaggio di gara” con la prima speciale “Leccio – Frantoio S. Tea” di 14,01 km. Il resto della competizione proseguirà domenica 16 con arrivo previsto sempre a Cascia di Reggello dalle 17.15 dopo la disputa di 3 passaggi sulla “Figline” di 7,47 km e i 2 passaggi sulla “Saltino – Giusti e Torricelli” di 14,670 km per un totale di tratti cronometrati pari a 65,76 km.