Serie R ITALIAN TROPHY al 28° RALLY ADRIATICO

Vittoria di forza per Andrea Dalmazzini nel 1° Raggruppamento, Federico Zelko centra l’obiettivo nel 2° Raggruppamento. Foto Magnano

I bellissimi paesaggi marchigiani nonché le splendide giornate soleggiate e calde sono state il perfetto contorno della 28esima edizione del Rally Adriatico, svoltosi il 23 e 24 aprile scorsi, prima gara della Serie R ITALIAN TROPHY e del CRZ di zona 5. Un’edizione che sarà ricordata per l’alto numero di iscritti alla gara, valevole anche per il Campionato Italiano Rally Terra.Nel 1° raggruppamento, Andrea Dalmazzini e Andrea Albertini su Ford Fiesta R5, si sono aggiudicati la vittoria nella Serie oltre che un ottimo 4° posto in chiave assoluta nella gara andando addirittura a staccare 3 tempi “assoluti” in altrettante prove speciali. Alle loro spalle nella Serie si sono classificati Simone Brusori con Mirco Bigogna su Skoda Fabia R5. Ritiro “prematuro” per Roberto Vellani e Silvia Maletti su Skoda Fabia R5 che hanno dovuto abbandonare la gara nel corso della piesse n. 1 per un’uscita di strada. Nel 2° raggruppamento Federico Zelko in coppia con Andrea Cerbai, a bordo di una Renault Clio R3C, hanno centrato l’obiettivo di arrivare fino in fondo e aggiudicarsi punti preziosi in classifica.Prossima gara in programma in zona 5 è l’edizione n. 4 del Rally di Salsomaggiore Terme in programma nei giorni 31 luglio-1 agosto prossimi.