Sport Forever:Marcel Porliod e Andre Perrin chiudono 5° nel CIR Junior a San Marino

Prestazione positiva del giovane valdostano alla sua seconda gara su terra. Foto Magnano

Dopo l’esperienza sugli sterrati sardi  per Marcel Porliod e Andre Perrin il Rally di San Marino ha costituito un ottimo e ulteriore banco di prova. Una conferma nelle prestazioni a bordo della Ford Fiesta R2B ma anche un incognita essendo la prima volta che partecipava a questa gara. “In effetti questa seconda esperienza sulla terra per noi era molto importante in quanto dopo la Sardegna dovevamo confermare il buon stato di forma. Il Rally di San Marino è notoriamente una gara impegnativa dove le prove sono sensibilmente più veloci e occorre stare sempre molto concentrati. Abbiamo lavorato in modo particolare per trovare il giusto set-up e ,specie nella seconda parte, siamo stati competitivi. Ci impegniamo per continuare il percorso di crescita e dare continuità alla nostra stagione. Il quinto posto finale è da considerare senza dubbio positivo in quanto ci da la possibilità di mantenere la quarta posizione nella classifica generale del Trofeo”. Adesso si ritorna sull’asfalto con un’altro appuntamento molto impegnativo  nella capitale. “Il Rally di Roma Capitale è senza dubbio un altro importante esame. Torneremo sull’asfalto al quale siamo oggettivamente più abituati ma anche in questa occasione su un palcoscenico che regala una grande risonanza. Noi come al solito ce la metteremo tutta”.