Tutto pronto per la sfida tricolore al Rally Adriatico. Ecco tutti gli appuntamenti live

Sulla terra marchigiana questo weekend riflettori puntati sul primo atto del Campionato Italiano Rally Terra 2021 con le dirette televisive di ACI Sport TV che seguiranno anche la gara del tricolore rally Terra Storico e del Cross Country.

Poche ore al via del Campionato Italiano Rally Terra 2021 che inizierà questo weekend dal 28.Rally Adriatico, valido anche per la Coppa Rally di 5^Zona ACI Sport,  secondo appuntamento del CIRT Storico e round dell’ Italiano Cross Country Side by Side Vehicle. L’Adriatico sarà seguito da ACI Sport con collegamenti, interviste e contenuti per far vivere agli appassionati di motorsport tutti i momenti del rally marchigiano.

Le dirette in onda su ACI Sport TV – canale 228 Sky – cominceranno subito domani venerdì 22 aprile con lo shakedown in zona Colognola a partire dalle ore 14. Poi per sabato 24, live dallo stop della prova di “Dei Laghi” (10, 93 km) – sulle PS3 alle ore 9.19 e PS6 alle ore 13.27 – dove saranno seguiti anche i concorrenti della gara #CIRTS e del ally Adriatico Marche Baja. In diretta anche la fase conclusiva del rally da Cingoli con i vincitori e l’arrivo delle tre gare a partire dalle 18.15. Tutte queste dirette saranno visibili anche su www.acisport.it e sulle pagine Facebook ufficiali @AciSportTV e @CIRallyTerra @copparallyzona e @ciras.cirts.

Ad arricchire il piano dei live al Rally Adriatico in programma altri tre collegamenti su Bandw.tv (www.bandw.tv/live) in collaborazione con ACI Sport che seguiranno i tre passaggi sulla prova speciale di “Colognola” (5,40 km) dalle 7.55

Non mancheranno anche per l’Adriatico, gli approfondimenti e i servizi dedicati post evento nelle differenti tv nazionali ed areali, a partire dalla rubrica di Rai Sport “Reparto Corse” in onda il giovedì successivo la gara. Prevista come di consueto anche la trasmissione Rally Dreamer su Sportitalia dedicherà una puntata al rally venerdì 30 aprile dalle ore 20.00. TRa gli appuntamenti fissi quello con l’ACI Sport Magazine che verrà trasmesso nella settimana successiva alla gara su numerose emittenti Mediasport Group, MS Motor TV ed MS Sport, su Sportitalia, Odeon Tv, San Marino RTV e tante altre. Si parlerà della gara marchigiana anche sulla Gazzetta dello Sport con una pagina Lunedì 26 aprile.

Per quanto riguarda il programma di gara, il Rally Adriatico sarà concentrato tutto per sabato 24 aprile con le corse del CIRT, poi delle Auto Storiche e infine del Cross Country. Tre sfide cronometrate da ripetere per tre volte. Partenza dal parco assistenza di Jesi e arrivo nel tardo pomeriggio di sabato nella scenografica Piazza Vittorio Emanuele di Cingoli.