Weekend nero per i rally: il cordoglio dell’Erreffe Rally Team-Bardahl

Castelnuovo Scrivia (Al) –In questo fine settimana il mondo dei rally ha pagato un dazio pesante. Sabato, sulle strade lusitane del Rally di Marinha Grande, ha perso la vita la giovane Laura Salvo (nella foto), navigatrice spagnola di Miquel Socias mentre nelle prime ore di ieri, domenica 11 ottobre, al siciliano Rally Valli del Sosio, è scomparso tragicamente Salvatore Coniglio che stava dettando le note al suo pilota Vito Parisi.

Non è indifferente a questi fatti l’Erreffe Rally Team, profondamente colpita da questi eventi: “Siamo scossi perché quando qualcuno che frequenta il nostro ambiente viene a mancare in circostanze simili, ci si rende conto della fragilità delle nostre vite e delle pericolosità del nostro sport; di questo, noi che viviamo e lavoriamo nei rally non ce ne dimentichiamo mai ma quando i fatti ce lo ricordano con questo accanimento, ecco che lo sconforto ci prende” commenta Agostino Roda, team principal di Erreffe.

“Conoscevo personalmente Salvatore Coniglio- racconta Tony Cibella, il team manger – perché era un mio conterraneo ed era un grande appassionato; insieme avevamo lavorato ad un progetto video sempre legato ai rally. La giovane Laura invece, poco più che ventenne ma già molto preparata ha infranto i sogni e la vita durante una corsa…   Sono notizie che non vorremmo mai sentire!”

Erreffe Rally Team Bardahl si stringe in un abbraccio verso i parenti delle vittime di questi due tragici incidenti.