XXXIII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy: è record di iscritti con 215 adesioni

Si è andati oltre le più rosee previsioni della vigilia, per la gara organizzata da Aci Livorno Sport

con il convinto contributo di tutta la comunità elbana. La gara, in calendario dal 23 al 25 settembre ha confermate le validità per il Campionato Europeo FIA e per il Campionato Italiano e vedrà al via il meglio del rallismo storico italiano e continentale. In programma anche la “regolarità sport” e la “regolarità media”, irrinunciabili appuntamenti per i cultori della disciplina, oltre al Trofeo A112 Abarth, il “Memory Fornaca” e la Michelin Historic Rally Cup.

Sarà data grande attenzione alle norme sanitarie, alla sicurezza generale dell’evento ed anche alla parte “ecologica”.

Livorno, 16 settembre 2021 E’ record. Record di iscritti al XXXIII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, un risultato che – avendo chiuso il protocollo iscrizioni l’11 settembre – ha segnato ben 215 adesioni in totale. Si tratta di un dato importante, che conferma il grande apprezzamento per la gara da parte di chi corre e conferma pure la grande vitalità dei rallies storici. Oltre a ribadire l’alto valore che l’evento ha per l’intera isola come per il motorsport.

In calendario dal 23 al 25 settembre, la gara sarà il settimo appuntamento dei nove del Campionato Europeo FIA (FIA HSRC) oltre che settima e penultima prova della corsa “tricolore” (CIRAS) e prevede anche le competizioni di “regolarità sport” (VIII Regularity Sport) e di “regolarità media” (XXXIII Elba Graffiti), i sempre irrinunciabili appuntamenti per i cultori della disciplina.  Il XXXIII Elba Graffiti – Trofeo Locman Italy è anche prova qualificante per l’ammissione alla fase finale del “2021 FIA Trophy for Historic Regularity Rallies”.

Al via vi saranno nuovamente il Trofeo A112 Abarth, il Memory Fornaca e la Michelin Historic Rally Cup. In coda vi saranno anche due passerelle esclusive, quelle riservate ai possessori di Porsche e Maserati, i quali avranno la possibilità di transitare sulle strade della corsa, le strade del mito. Sono iscritti praticamente tutti i più grandi interpreti dei varii campionati, pronti a sfidarsi in due giornate di grande effetto.

Nel dettaglio, i 215 iscritti sono così distribuiti: 62 iscritti al Campionato Europeo, 39 iscritti al Campionato Italiano e 20 al Trofeo A112. Ad essi si aggiungono 27 iscritti regolarità “a media” ed altrettanti regolarità “sport”, oltre ai ben 40 iscritti al raduno di Porsche e Maserati.