Aiutiamo la Croce Rossa di Borgomanero

0
Download PDF

Sport Club Maggiora apre una raccolta fondi

In questo momento di emergenza internazionale, dovuto all’epidemia di COVID 19, ognuno deve fare la propria parte.
Proprio per questo motivo Sport Club Maggiora ha deciso di aprire una sottoscrizione a favore della Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Borgomanero: «La nostra associazione – spiega il Presidente Riccardo Fasola – è sempre stata vicino al territorio, e ora lo vogliamo dimostrare nei fatti. Abbiamo scelto la Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Borgomanero perché è un nostro storico partner, sempre presente a tutti gli eventi che organizziamo a Maggiora Offroad Arena; inoltre – aggiunge Fasola – è, come sempre, uno degli enti impegnati in prima fila per fronteggiare questo terribile momento di crisi. Ci è sembrato giusto dedicare a loro la nostra raccolta. Sappiamo di poter contare sul grande cuore di tutte le persone che frequentano la nostra pista e di tutti coloro i quali hanno avuto modo di apprezzare la professionalità e la disponibilità dello staff della Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Borgomanero.
La raccolta non sarà però solo dedicata alla Croce Rossa: «Una parte della raccolta – spiega ancora Fasola –sarà destinata alla Protezione Civile di Maggiora: un modo per dare il nostro piccolo contributo anche al sostegno della nostra comunità».
Donazioni tramite il portale GoFundMe.com. Per partecipare alla raccolta sarà sufficiente collegarsi al seguente indirizzo: https://www.gofundme.com/f/aiutiamo-la-croce-rossa-di-borgomanero ed effettuare un versamento: «Ogni contributo, anche il più piccolo – continua Fasola – sarà utile per raggiungere il nostro obiettivo: raccogliere fondi destinati all’acquisto di DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) che consentiranno al personale della Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Borgomanero di continuare in sicurezza la loro fondamentale opera di assistenza».

Nel frattempo, Sport Club Maggiora, che già all’inizio dell’emergenza ha effettuato una donazione alla Protezione Civile di Maggiora per le prime necessità, si sta comunque preparando a ogni evenienza dal lato organizzativo: «Non sappiamo quando potremo ripartire a pieno regime con i nostri eventi, ma quando accadrà, saremo pronti! Nel frattempo – conclude Fasola – non possiamo che unirci all’invito di restare a casa fino a che l’emergenza sarà conclusa». #iorestoacasa #andràtuttobene

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.