Erreffe Rally Team-Bardahl in salsa francese

0
Download PDF

La squadra corse alessandrina si classifica seconda assoluta al Rally de Luronne con Deloy su Fiesta R5. Più sfortunati al Salento Laganà (tre forature) e De Nuzzo.

CASTELNUOVO SCRIVIA (AL)- Il fine settimana dell’Erreffe Rally Team Bardahl ha fruttato un preziosissimo 2° posto assoluto al 43° Rally de Luronne, gara francese che vedeva protagonisti i locali David Deloy ed Olivier Belot. A bordo di una Ford Fiesta R5, il duo transalpino ha condotto la gara costantemente ad alti livelli senza mai uscire dal podio e, chicca della seconda tappa, aggiudicandosi anche uno scratch in Ps6. Questi risultati hanno consentito all’equipaggio dell’Erreffe di ottenere una prestigiosa seconda posizione assoluta.

Decisamente meno fortunati i colleghi italiani che erano di scena al Rally del Salento, seconda gara del CIWrc. Francesco Laganà e Maurizio Messina, sempre a bordo di una Ford Fiesta R5, si sono dovuti arrendere alle forature che li hanno attanagliati fin dalle prime battute; già in Ps2 infatti, il driver pugliese ha dovuto pagare oltre 11’ a seguito di una foratura e del conseguente cambio pneumatico in speciale rischiando di finire fuori tempo massimo. Ripresosi, Laganà ha messo insieme buoni parziali ma altre due ruote bucate hanno impedito di andare oltre la 5° posizione di classe finale.

Anche De Nuzzo ha di che rammaricarsi: velocissimo sulla Clio S1600 insieme al fidato Iacobelli, il pilota dell’Erreffe ha vinto tutte le prove in programma accumulando in soli quattro stage ben 1’05” di vantaggio. A rovinare la festa è stato il proverbiale “sporco in staccata” assai celebre al Salento: la sua Clio è uscita di strada lasciando cadere ogni speranza di successo e causando il ritiro dell’equipaggio.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy