Ferrari Challenge Europe: Tabacchi e Grouwels sul gradino più alto del podio a Spa-Francorchamps

0
Download PDF

Stavelot (Belgio), 12 Settembre 2020 – Spettacolo ed emozioni hanno accompagnato le prime gare del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell disputate sul tracciato di Spa-Francorchamps all’interno dei Ferrari Racing Days. Emanuele Maria Tabacchi e Frederik Paulsen si sono imposti confermando le rispettive leadership nella classifica del Trofeo Pirelli, mentre Roger Grouwels e Michael Simoncic sono saliti sul gradino più alto del podio della Coppa Shell

Trofeo Pirelli. Emanuele Maria Tabacchi (Rossocorsa) ha conquistato il suo sesto successo stagionale al termine di una gara condotta in solitaria. Dopo aver gestito gli pneumatici nei primi giri, alla ripartenza dalla Safety Car entrata in pista dopo lo spettacolare incidente senza conseguenze che ha coinvolto Frederik Espersen (Baron Motorsport), il pilota italiano ha approfittato della battaglia alle sue spalle per allungare sui rivali, tagliando il traguardo con 6”3 di vantaggio su John Wartique (Francorchamps Motors Luxembourg) e su Florian Merckx (Baron Motorsport). Il duello per il gradino più basso del podio che ha visto opposti Merckx e Fabienne Wohlwend (Octane 126) è stato avvincente, premiando alla fine il pilota di casa. Il risultato consente a Tabacchi di allungare in classifica sulla campionessa del Liechtenstein, 141 punti contro 106.
Trofeo Pirelli Am. Al termine di un confronto intenso che sta diventando una piacevole abitudine, Frederik Paulsen (Formula Racing) e Matús Vyboh (Scuderia Praha) hanno animato i trenta minuti della prima gara del weekend. I due hanno offerto uno spettacolo fantastico transitando sotto la bandiera a scacchi separati di appena 357 millesimi, mentre a sei secondi ha chiuso Olivier Grotz (Formula Racing).
Coppa Shell. In una gara che si è conclusa in regime di Safety Car a causa di un incidente che ha visto protagonista Ernst Kirchmayr (Baron Motorsport) senza conseguenze per il pilota, Roger Grouwels (Race Art Kroymans) si impone per la quinta volta in campionato, precedendo sul traguardo James Weiland (Rossocorsa), autore di alcuni sorpassi magistrali e un ottimo Christian Kinch (Formula Racing). Subito fuori gara il debuttante Ernst-Albert Berg (Penske Sportwagen Hamburg), autore di una sorprendente pole al mattino.
Coppa Shell Am. Michael Simoncic (Baron Motorsport) ha colto una splendida affermazione, la terza del 2020, davanti al suo rivale per il campionato, il leader provvisorio della classifica “Alex Fox” (SF Grand Est Mulhouse). Il pilota austriaco e quello francese sono stati accompagnati sul podio da Willem Van der Vorm (Scuderia Montecarlo), al secondo podio stagionale dopo quello conquistato in Gara 2 a Barcellona.
Ferrari Racing Days, atto secondo. Anche oggi sono proseguite le attività dei Programmi XX e di F1 Clienti che hanno visto scendere le vetture in pista tra le sessioni del monomarca del Cavallino Rampante. In serata si svolgerà la consueta cena di gala che consentirà di illuminare di rosso la suggestiva Eau Rouge.

Download PDF
Condividi

Rispondi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.