Fine settimana con fascia tricolore per Winners Rally Team

0
Download PDF

Tre equipaggi della scuderia torinese saranno al via della gara del Campionato Italiano Rally al Ciocco, mentre lo “scalatore” Roberto Malvasio, sarà uno dei protagonisti del Trofeo Luigi Fagioli a Gubbio, valido per il Campionato Italiano Velocità in Montagna

IL CIOCCO (LU), 18 agosto – Doppio appuntamento tricolore sugli Appennini nel prossimo fine settimana per i portacolori di Winners Rally Team. A cominciare dai tre equipaggi che affronteranno le prove speciali della 43esima edizione del Rally “Il Ciocco e Valle del Serchio”, in provincia di Lucca, Fabrizio Bianchi-Silvia Rocchi, Nicola Schileo-Giandomenico Furnari e Davide Porta-Andrea Segir, mentre a Gubbio (PG) Roberto Malvasio scalerà la salita che porta a Madonna della Cima.

Il primo a scendere l’immaginaria pedana del rally toscano sarà il nuovo portacolori di Winners Rally Team Fabrizio Bianchi, affiancato per la seconda volta in carriera da Silvia Rocchi, che disporranno di una Škoda Fabia R5 seguita da By Bianchi, la factory del pilota-preparatore torinese. “Ho un fine settimana libero da impegni e intendo spenderlo per fare esperienza in un rally del Campionato Italiano Rally, tipologia di gare che non ho mai affrontato. Sarà anche una bella occasione per lavorare sulla Škoda, che non muovo dal febbraio scorso, prima dello scoppio della pandemia, quando ha corso al Val d’Orcia e in Francia. Inoltre voglio riscattare la sfortuna dell’ultima gara che ho disputato, il Tuscan Rewind del novembre scorso, dove mi sono ritirato all’esordio con Silvia a fianco”. Per il 37enne portacolori di Winners Rally Team (che vanta nel palmares cinque vittorie assolute nelle 25 gare disputate) si tratta del ritorno al volante dopo nove mesi, mentre per Silvia Rocchi è la quarta gara stagionale. “Sarà una bella esperienza su prove che come pilota non ho mai visto, anche se al Ciocco vengo da alcuni anni per seguire le vetture dei miei clienti. Sarà un bel fine settimana, anche se non ho velleità di classifica: in classe troverò gente come Crugnola e Basso, solo per fare alcuni nomi. E loro sono professionisti” conclude con modestia Fabrizio Bianchi.

Seconda gara stagionale per Nicola Schileo che dopo aver conquistato il terzo posto di Classe R1 e il quarto di Suzuki Rally Trophy ad Alba all’inizio del mese, torna a essere affiancato da Giandomenico Furnari, per dare l’assalto al trofeo indetto dalla Casa giapponese che rappresenta il suo obiettivo stagionale. Per Schileo-Furnari è la seconda presenza nella gara del Ciocco, dopo l’esordio dello scorso anno, sempre su Suzuki Swift R1. Terza gara stagionale per Davide Porta, con Andrea Segir al quaderno delle note, che dopo l’esordio nei rally “su strada” (lo scorso anno aveva disputato quattro rally in circuito) a Biella, ha disputato la prima gara di Campionato Italiano Rally Junior al Rally Roma Capitale, chiudendo secondo fra gli iscritti alla Classe R1 del CIR. In Garfagnana Davide Porta dovrà difendere la leadership fra gli Under 25 del CIR-R1.

Il 43° Rally “Il Ciocco e Valle del Serchio” aprirà i battenti venerdì 21 agosto con le verifiche tecniche che si terranno nel parco assistenza della gara presso lo stadio del Ciocco. I motori si accenderanno dalle 16.00 alle 19.00 della stessa giornata per lo Shake Down sulla prova di Gallicano-Molazzana. Sabato mattina, 22 agosto, la gara scatterà alle ore 8.00 dal Parco Partenza per concludersi alle 19.10 a Il Ciocco dopo 375,72 km di percorso di 94,42 cronometrati, suddivisi in 11 prove speciali.

Appena una settimana dopo aver affrontato i tornanti in salita del Nevegal (Belluno), Roberto Malvasio torna in azione con la sua Osella PA21 Evo della Catapano Corse con la quale ha chiuso quinto di Classe CN2000, per disputare sabato e domenica prossima il 43° Trofeo Fagioli, cronoscalata valida per il Campionato Italiano Velocità in Salita su un percorso di 4.150 metri che parte dalle porte di Gubbio e sale sino allo scollinamento di Madonna della Cima con un dislivello di 270 metri. Attualmente Roberto Malvasio è quinto di Gruppo CN nel Campionato Italiano Velocità Montagna.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.