Un prototipo della Jaguar I-PACE a guida autonoma percorre per la prima volta le strade di Dubai

0
Download PDF
  • Il prototipo a guida autonoma della Jaguar I-PACE è stato esposto al “World Congress for Self-Driving Transport” di Dubai
  • La Jaguar I-PACE, detentrice dei titoli “World Car of the Year 2019” e “World Green Car of the Year” è stata scelta per le sue solide credenziali di sostenibilità.
  • Il Dubai World Congress for Self-Driving Transport 2019 mira ad accelerare i processi che porteranno all’adozione delle tecnologie autonome

Gli ingegneri Jaguar Land Rover hanno provato sulle strade di Dubai un prototipo Jaguar I-PACE a guida autonoma, per dimostrare le più recenti ricerche tecnologiche dell’Azienda e proporre uno sguardo sulla mobilità futura.

L’impegno di Jaguar Land Rover verso un futuro di veicoli connessi, elettrici e condivisi (ACES) è l’architrave della sua Mission Destinazione Zero; l’ambizione è  di rendere la società più sicura e sana, e l’ambiente più pulito.

La Jaguar I-PACE, completamente elettrica e quindi a zero emissioni – attuale World Car of the Year 2019 e World Green Car of the Year – è stata scelta per le solide credenziali di sostenibilità.  Il prototipo Jaguar I-PACE è stato modificato, con l’aggiunta della capacità di rilevare ed evitare i veicoli nel traffico grazie ad una combinazione di radar e videocamere, e del sistema di riconoscimento delle luci semaforiche. Durante i test drive, la velocità di avanzamento e lo sterzo, dalla partenza alle velocità autostradali, erano a controllo autonomo; il sistema seguiva le rotte indicate da una dettagliata mappa in alta definizione che mostrava, insieme alla posizione, una veduta aerea degli incroci.

Jaguar Land Rover persegue la strada dell’innovazione consapevole per realizzare la sua vision Destinazione Zero – un futuro a zero emissioni, zero incidenti, zero ingorghi – in tutti i suoi stabilimenti, e con tutti i suoi prodotti e servizi. La tecnologia dei veicoli autonomi gioca un ruolo importante in questa strategia. Oggi Jaguar Land Rover ha completato con successo i test reali delle tecnologie su complicati percorsi cittadini nel Regno Unito, e continua a collaborare con le Università e l’industria per accelerare l’innovazione.

Jaguar Land Rover condivide gli obiettivi del governo di Dubai nei riguardi della mobilità e sostenibilità. Vogliamo entrambi che la guida sia più sicura, che si riducano i tempi di viaggio e l’impatto negativo che gli spostamenti hanno sul nostro pianeta.” ha commentato Bruce Robertson, Managing Director di Jaguar Land Rover MENA.

Il World Congress for Self-Driving Transport di Dubai affronta queste stesse importanti sfide, e il nostro prototipo Jaguar I-PACE è la prova evidente dei grandi progressi ottenuti dalla nostra  Azienda e dall’industria.

Dopo i test brillantemente superati sulle strade di Dubai, in vista della partecipazione all’evento congressuale, il prototipo dimostra i progressi ottenuti globalmente nel campo della guida autonoma e il contributo Jaguar Land Rover alla strategia degli Emirati sulla mobilità autonoma.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.