22° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, aperte le iscrizioni

0
Download PDF

Nuova sede di partenza ed arrivo a Casale Monferrato, che torna protagonista

Sono aperte dal 3 ottobre le iscrizioni per la 22° edizione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, competizione organizzata dal VM Motor Team che, appena archiviato il Rally Race Terre del Timorasso Derthona, è già proiettato  verso il prossimo imminente impegno del 2-3 novembre.
Un finale di stagione davvero intenso per la scuderia guidata da Moreno Voltan, che ancora una volta porterà la provincia di Alessandria a giocare un ruolo da protagonista sul panorama rallistico nazionale.
La nuova sede della Ronde sarà infatti Casale Monferrato, centro ben noto ai rallisti piemontesi, che da diversi anni non sfilavano con le loro vetture nel centro della città.
Casale ospiterà infatti partenza ed arrivo della manifestazione, che trasloca dopo tante edizioni basate a Moncalvo.
Il resto della gara, però, resterà invariato rispetto al 2018, confermando una formula che lo scorso anno riscontrò pareri postivi tra i concorrenti e gli addetti ai lavori.
Le iscrizioni per la 22° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato saranno aperte fino al 25 ottobre, mentre il resto del programma sarà concentrato nel weekend di gara.
Le verifiche sportive inizieranno sabato 2 novembre alle 11 presso l’Hotel Business, struttura che ospiterà anche il quartier generale della manifestazione, mentre le verifiche tecniche si terranno dalle 11.30 nella zona industriale in località La Madonnina, location scelta anche per il parco assistenza ed il riordino della domenica; dalle 13 alle 16:30 sarà poi la volta dello shakedown, il test con le vetture da gara, che si terrà nelle vicinanze di Serralunga di Crea.
Una grande ed importante novità sarà la partenza del sabato sera, prevista alle 18:31 nel cuore del centro storico di Casale Monferrato (Via Saffi); i concorrenti sfilando percorreranno poi le vie principali del centro per salutare il pubblico, prima di parcheggiare le vetture nel riordino notturno, dal quale usciranno dalle 8:01 di domenica 3 novembre.
La giornata di gara prevede quattro passaggi (ore 9:04, 11:44, 14:09 e 16:24) sulla prova speciale “Colli e Castelli”, che per questa edizione presenta notevoli migliorie al fondo stradale.
“Concentriamo sempre i nostri sforzi per offrire ai concorrenti la miglior manifestazione possibile, credo che il ritorno a Casale sia molto importante e che possa contribuire in maniera positiva all’immagine della gara. La provincia di Alessandria è il nostro territorio di casa e siamo molto orgogliosi di farlo tornare protagonista nel mondo dei rally” – ha dichiarato Moreno Voltan nel pieno dei preparativi per la gara.
La scorsa edizione vide trionfare Alessandro Gino (nella foto) su Ford Fiesta WRC, seguito dalle Skoda Fabia di Gianluca Verna e Patrick Gagliasso.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy