Il HerbstRallye incorona Riegler e Zanon, campioni 2019 nella serie mitteleuropea Alpe Adria Rally Cup

0
Download PDF

Konig si aggiudica l’Alpe Adria Rally Cup light.

Si è svolto tra il 18 ed il 19 ottobre l’HerbstRallye a Dobersberg in Austria, ultimo round dell’Alpe Adria Rally Cup 2019. Pioggia, nebbia e fango hanno caratterizzato questa ultima gara della serie mitteleuropea, penultimo appuntamento del campionato nazionale austriaco.

La graduatoria riservata alle vetture a quattro ruote motrici, AART, è andata alla Hyundai I20 R5 di Markus Steinboch e Markus Potscher, unico superstite all’arrivo dei tre partenti, mentre tra le due ruote motrici, AARC, la vittoria è andata alla Ford Fiesta Mk8 R2T di Nikolai e Gunter Landa, che all’esordio con questa vettura hanno fatto vedere cose veramente interessanti.

Questa gara ha infine decretato i campioni assoluti di questa Alpe Adria Rally Cup 2019,  la serie riconosciuta dalla Fia che si svolge tra Austria, Italia, Slovenia e Croazia.

Bernd Zanon e Denis Piceno con la loro fluorescente Renault Clio s1600 hanno conquistato il primo posto nella graduatoria riservata alle vetture a due ruote motrici, AARC, mentre Gerald Riegler e Bernhard Ettel sulla loro Ford Fiesta R5 quella per le vetture a trazione integrale, AART.

Mike Konig in coppia con Thomas Zeiser su Opel Astra Gsi invece si è aggiudicato l’Alpe Adria Rally Cup light, basata sulla partecipazione a sole quattro gare del calendario.

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy