Rally Italia Sardegna confermato nel calendario WRC 2020

0
Download PDF

Confermato lo svolgimento del Rally Italia Sardegna 2020. La gara si correrà dal 29 ottobre con base ad Alghero.

Roma – 2 luglio 2020. L’Italia continuerà ad ospitare anche quest’anno la sua prova rallistica mondiale, con il Rally Italia Sardegna che è stato inserito nel nuovo calendario a fine ottobre. Un risultato davvero importante, ufficializzato questa mattina dalla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile), che ha diramato il calendario del prosieguo della stagione 2020 del Campionato del Mondo Rally, in cui il Rally Italia sarà la penultima manche della stagione nel weekend che va dal 29 ottobre al 1° novembre. Sono stati così premiati gli sforzi nel voler far svolgere la gara profusi dall’Automobile Club d’Italia, che organizza la manifestazione in partnership con la Regione Sardegna, e che ha accettato ben volentieri la nuova data, visto l’allungamento sino ad inizio novembre della corrente stagione turistica. Per l’ACI un’ennesima prova di massimo supporto a favore della FIA in questo difficile momento post-Covid per l’automobilismo, dopo la conferma annunciata tempo fa della disputa del GP di F.1 a Monza ad inizio settembre.

LE DICHIARAZIONI DI STICCHI. “Siamo naturalmente felici che sia stata assegnata una nuova data al Rally Italia Sardegna dalla FIA e dalla WRC Promoter” – ha commentato il Presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani. “Sulla conferma della gara nel FIA World Rally Championship, data la qualità espressa dal nostro Rally Italia Sardegna, considerato da tutti ormai come una delle migliori gare del mondiale, non c’erano mai stati dubbi, ma il lavoro per trovare una nuova data è stato lungo e non semplice. Un lavoro che comunque continua per la messa a punto degli accordi definitivi. Ora possiamo solamente aggiungere che la Regione Sardegna ci sarà ancora una volta vicina e che la trattativa con il Promoter sta andando avanti per fare in modo che tutti contribuiscano in maniera fattiva a realizzare un’edizione del rally sempre nel segno della massima qualità organizzativa. Come di consueto un ringraziamento particolare va al Presidente della FIA Jean Todt, che ancora una volta si è rilevato decisivo, dimostrando la sua vicinanza al mondo del motorsport disputato in Italia”.

Questo il nuovo calendario del mondiale rally 2020:

1 Montecarlo  23 – 26 Gennaio
2 Svezia 13 – 16 Febbraio
3 Messico  12 – 15 Marzo
4 Estonia  4 – 6     Settembre
5 Turchia  24 – 27 Settembre
6 Germania  15 – 18 Ottobre
7 Italia Sardegna 29     Ottobre – 1° Novembre
8 Giappone 19 – 22 Novembre

* Belgium’s Ypres Rally (2 – 4 Ottobre) e Croazia (data da stabilire) sono le gare di riserva.

 

 

Download PDF
Condividi

I Commenti sono Chiusi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookie tecnici e cookie di parti terze. Privacy

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “%SERVICE_NAME%” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.